Mission

La Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli  costituita l'8 marzo del 2010, nasce con l'obiettivo di promuovere la cultura del dono al fine di migliorare la qualità della vita nel territorio del Centro Storico di Napoli. Le sue esclusive aree di interesse geografico sono la II e IV municipalità del Comune di Napoli. La Fondazione vuole divenire il luogo di incontro tra chi vuole donare e chi ha bisogno d'aiuto in una diversa e nuova logica del bene comune che vede la Comunità territoriale quale soggetto attivo e partecipe dei processi di cambiamento e sviluppo. Un processo fatto di piccoli, concreti passi fianco a fianco con le persone che vivono il territorio. Lo scopo ultimo dell'iniziativa è di contribuire a far ritrovare il senso di appartenenza ad una sola, anche se composita Comunità.

La mission è declinabile in un sogno: una Comunità nella quale ciascuno partecipa al bene comune. Nel far questo la Fondazione favorirà una maggiore consapevolezza dei bisogni e delle opportunità presenti nel territorio rafforzerà il senso di appartenenza e di coesione sociale aumenterà la capacità della comunità di risolvere autonomamente i propri problemi attiverà la capacità di intercettare la volontà di donazione rendendola non un sacrificio ma una opportunità per affermare la propria umanità creerà le condizioni affinché i donatori possano pienamente comprendere e sperimentare i benefici che hanno arrecato alla propria comunità. Garantirà ai donatori tutti i benefici, da quelli fiscali a quelli di immagine.

La Fondazione opera all'interno della II e IV municipalità del Comune di Napoli.
La II municipalità comprende: Avvocata, Montecalvario, Mercato, Pendino, San Giuseppe, Porto
La IV municipalità comprende: Poggioreale - Zona Industriale - San Lorenzo - Vicaria

Scopri cos'è una Fondazione di Comunità