GDPR: Cosa cambia per il Terzo Settore?

Dal 25 maggio 2018 il Regolamento Ue n° 2016/679, meglio noto come GDPR (General Data Protection Regulation), è pienamente applicabile in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea; è dunque importantissimo che tutte le organizzazioni siano pronte a far fronte alle nuove regole in tema di trattamento e protezione dei dati personali per evitare sanzioni in caso di inadempienze e violazioni.

Per questo motivo, la Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli promuove “GDPR: Cosa cambia per il Terzo Settore?”, un incontro nato per offrire a tutte le organizzazioni la possibilità di un’ultima verifica su quanto richiesto dal GDPR e su quali misure adottare ogni qualvolta vi è raccolta di dati, di immagini e così via.

L’Avv. Riccardo Imperiali di Francavilla – tra i maggiori esperti in Italia di organizzazione aziendale, protezione e sicurezza delle informazioni - parteciperà all’ incontro e sarà a disposizione dei partecipanti per approfondire i risvolti e le conseguenze che questa rivoluzione porterà con sé nel breve e lungo periodo relativamente alle pratiche quotidiane, le tecnologie, i processi e i servizi.

 

Incontro gratuito con posti limitati: per prenotare la partecipazione inviare una mail di adesione all’indirizzo info@fondcomnapoli.it .